Già dopo breve tempo si notano aspetti positivi dello smettere di fumare.

All’inizio la nicotina fa scattare il bisogno fisico della prossima sigaretta. Ma ben presto infilarsi in bocca automaticamente una sigaretta diventa un’abitudine psichica. Ecco perchè smettere di fumare in due tappe: prima spezzare la routine col fumo, poi eliminare la nicotina.

Spesso ci si aspetta troppo da una diminuzione. In effetti la salute ci guadagna poco:

In media, dopo aver smesso di fumare, si riscontra, in un periodo di dodici mesi, un aumento che varia dai quattro ai cinque chili. Il 16 percento delle persone dopo che ha smesso pesa meno, il 13 percento aumenta di più di dieci chili. L’aumento maggiore si registra nei primi tre mesi.

rauchstopplinie