La categoria dei medici svolge un ruolo centrale durante il consulto per indurre il paziente a smettere di fumare. Con un breve intervento sistematico e un appoggio individualizzato per smettere di fumare da parte del medico, il numero dei fumatori potrebbe diminuire in modo efficace e positivo.

Medici che già esercitano la professione e che sono in un percorso formativo apprendono in corsi di aggiornamento come richiamare in modo professionale l’attenzione dei loro pazienti sul tema del fumo e dello smettere di fumare. In questo modo migliora la qualità della consulenza per la disassuefazione dal tabacco ed aumenta il numero di coloro che cercano di smettere.

Le associazioni di categoria dei medici riconoscono questo sistema di corsi e rilasciano crediti. Nelle facoltà di medicina di tutte e cinque le università la lezione comprende anche manifestazioni per la prevenzione del tabagismo e sui danni alla salute provocati dal fumo. Il progetto dal 1°gennaio 2019 è coordinato dalla Divisione Salute pubblica della FMH – Federazione dei medici svizzeri.

 

rauchstopplinie