Il fumo di tabacco che viene inspirato è la causa delle malattie provocate dal fumo. Nel fumo attivo viene inspirato il flusso principale di fumo dalla punta della sigaretta che è in bocca. Questo, aspirandolo, dai polmoni arriva nel sangue e attraverso i vasi sanguigni in ogni organo. In questo modo le sostanze tossiche del fumo di tabacco giungono in tutto il corpo, dalla bocca attraverso polmoni e cuore fino agli organi escretori.

La richiesta di ambienti interni liberi dal fumo poggia su dati di fatto inequivocabili di danni alla salute dovuti al fumo passivo. Anche in Svizzera ricerche scientifiche hanno dimostrato gli effetti positivi sulla salute di una legislazione che protegga dal fumo passivo.

Il fumo provoca danni alla salute in ogni momento della riproduzione umana. Le fumatrici che desiderano avere figli incontrano maggiori difficoltà di rimanere incinte. Il rischio di rimanere sterili è per loro più elevato.

La nicotina contenuta nel fumo di tabacco crea dipendenza. L’effetto di assuefazione della nicotina è paragonabile a quello dell’eroina o della cocaina. Per la salute è però pericolosa l’assunzione delle altre sostanze tossiche. Con ogni sigaretta i polmoni vengono inondati da fumo di tabacco. Attraverso il sistema circolatorio le sostanze tossiche arrivano in ogni parte del corpo.

I produttori di tabacchi aggiungono in modo mirato nei loro prodotti delle sostanze che rendono il fumo di tabacco più facilmente tollerabile e aumentano l’effetto di dipendenza. L’ufficio federale della sanità pubblica informa l’opinione pubblica in modo esauriente e facilmente comprensibile sugli additivi più importanti.

In Svizzera il modo più comune di assumere nicotina è fumare sigarette. Inoltre ci sono in vendita diversi altri prodotti del tabacco.

Le sigarette elettroniche o elettriche (abbreviato e-sigarette) sono apparecchi per somministrare nicotina. In commercio sono però presenti anche e-sigarette senza nicotina. Questi apparecchi sono composti da diversi componenti:

Chi fuma oggi lo fa in media meno di prima. Il consumo di sigarette al giorno per persona diminuisce in tutto il mondo. Anche in Svizzera, come attestano le cifre di Monitoraggio svizzero delle dipendenze.

rauchstopplinie

rauchstopplinie

feed-image Voci Feed