Più di 2200 classi partecipano al Progetto Nonfumatori

Nell’anno scolastico in corso si sono iscritte al Progetto Nonfumatori più di 2200 classi. In questo progetto di prevenzione le classi, per un periodo di sei mesi, si confrontano col tema del consumo di tabacco e delle sue conseguenze. Gli allievi sono tenuti inoltre, per tutta la durata del concorso a non fumare né vaporizzare, né consumare nicotina sotto qualsiasi altra forma.

Nell’anno scolastico in corso si sono iscritte al Progetto Nonfumatori più di 2200 classi. In questo progetto di prevenzione le classi, per un periodo di sei mesi, si confrontano col tema del consumo di tabacco e delle sue conseguenze. Gli allievi sono tenuti inoltre, per tutta la durata del concorso a non fumare né vaporizzare, né consumare nicotina sotto qualsiasi altra forma.

Più di 2200 classi con circa 40 000 allievi si sono iscritti al concorso per classi Progetto Nonfumatori. Durante le lezioni si approfondirà per un semestre il tema del consumo di tabacco e delle sue conseguenze. Inoltre, si impegneranno a non consumare sigarette e altri prodotti contenenti nicotina dal 9 novembre 2018 al 9 maggio 2019. Come ricompensa riceveranno cento buoni viaggio delle FFS, estratti fra le classi partecipanti, ed anche gli impagabili vantaggi di una vita senza fumo.

Dal 2005 in Svizzera è entrato in commercio un nuovo prodotto da fumo: la sigaretta elettronica. I produttori, con nuovi apparecchi, che vengono commercializzati con un aspetto sempre più di tendenza, si rivolgono ad un pubblico giovane. Per questo il Progetto Nonfumatori dedica un’unità didattica proprio alle e-sigarette. Gli allievi impareranno quali ingredienti sospetti vengono consumati con gli apparecchi elettronici e quali possibili rischi siano ad essi associati. In molti Cantoni manca ancora il limite d’età per la vendita delle e-sigarette e liquidi che contengono nicotina. Il che significa che i prodotti a base di nicotina possono essere venduti ai bambini.

Chi comincia presto a fumare diventa più facilmente dipendente

Progetto Nonfumatori è il progetto di prevenzione di maggior successo nelle scuole svizzere. Ogni anno il progetto coinvolge circa 2500 classi. Il concorso è rivolto alle classi dal 6° al 9° anno di scuola e quest’anno si svolgerà per la 19a volta. Ricerche dimostrano che quanto più tardi gli adolescenti provano a fumare tanto è più improbabile che poi diventino fumatori abituali e cadano nella dipendenza.

L’Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo coordina il concorso assieme all'Associazione Svizzera Non-Fumatori e all’Ufficio dell’igiene pubblica dei Grigioni. In numerosi Cantoni le Associazioni organizzano attività a livello regionale in occasione del Progetto Nonfumatori, in particolare mostre e concorsi creativi, oltre all’estrazione di ulteriori premi. Il Progetto Nonfumatori è finanziato dal Fondo di prevenzione del tabagismo.

Per informazioni:

Karin Erb,
manager del progetto presso,
l’Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo,
Haslerstrasse 30,
3008 Berna,
031 599 10 20,
"ʺ

rauchstopplinie

rauchstopplinie